sabato 27 agosto 2016

Italia mia....." Albisola Marina " Liguria

un angolo di Albisola
     ...... ero andata ad Albisola per vedere le ceramiche che mi piacciono tanto....

scoglio della Madonnetta

Villa Gavotti
,
Mi ha colpito la serenitò del luogo.  Monumenti pochi ma circondata da ville bellissime, tra cui Villa Gavotti, ..la costruzione interessante per il giardino, articolato su piani diversi e lunghe scalinate adornate di statue, nicchie e fontane e per l'interno decorato con stucchi rococò di straordinaria eleganza, un vero e proprio trionfo di volute e fiori policromi di tralci e di ricami di grande effetto decorativo.
Villa Gavotti è dunque un monumento straordinario ma per goderne a fondo il fascino bisogna inquadrarla  nella piana di Albisola tutta coltivata ad orti e uliveti,  con le basse case dei contadini e le antiche botteghe artigiane della ceramica.....
Frequenti sono i laboratori e i negozi della caratteristica ceramica, esportata in tutto il mondo.
       Il Lungomare degli Artisti è pavimentato in ceramica, con composizioni firmate da noti pittori.



Alcuni  esempi della ceramica di Albisola Marina

Letti, alcuni cartelli.......

                   


      girando e curiosando se ne vedono delle belle!

      poi, se capitate a Napoli,,   è un vero divertimento, purtroppo alcuni non posso riportarli.....

Davanti ad alcuni negozi...........................


abbigliamento ---   nuovi arrivi di mutande,se le provate non   le togliete più!

                                     abbigliamento --- non andate altrove a farvi rubare, provate da noi !

                                     carrozzeria ---qui si vendono auto incidentate, ma non rubate!

                                     macelleria --- carne bovina, ovina, caprina, suina, pollina e coniglina!

                                     ovarolo ---  si vendono uova fresche per bambini da succhiare !

                     
                            e...permettetemi una volta di scrivere una parolaccia , ma ho trovato  divertente questa espressione napoletana che esprime con molta efficacia il momento difficile che stiamo vivendo...


         ....ci abbiamo stancati svendiamo tutta la merce e
             c'ne iamm a ffancul!            
      







perfettina...................

Ho cercato di essere " perfettina" nella vita...............ma quando ho sbagliato...................quanto mi sono divertita!!!!!!!!!!

Italia mia " Populonia" Toscana

Quante volte ci saremo passati vicini....prima o poi lo voglio vedere....invece via, proseguiamo..




E' un antico paesino medioevale con il castello turrito, le mura, le stradine con i negozietti di souvenir, minerali, conchiglie, oggetti artigianali.....c'è anche un piccolo museo etrusco...



L'abitato sorge all'estremità settentrionale del Promontorio di Piombino con dinanzi il Golfo di Baratti
Fu uno dei più importanti centri per la lavorazione ed il commercio del ferro del mondo antico.  Unica città etrusca sul mare.
Dalla rocca si può godere un'eccezionale panorama dell'Arcipelago Toscano.

Visitare  " la città dei morti "





guida in loco...forse gratis

                                                                       ( Foto: Wikipedia Commons)

venerdì 19 agosto 2016

mi scappa la pipì.....









Ti scappa la pipì....e la fai....

tutto considerato la felicità è una piccola cosa!!!!!!!!!!!!!!

modi di dire......

......si lo giùvin vulissi.e lu vecchiu putissi....
      nun ci sarria cosa che nun si facissi.....

sabato 13 agosto 2016

Maschere


  Io , le ho volute dipingere  così

Maschere

   

.....imparerai  a tue spese che lungo il tuo cammino incontrerai ogni giorno milioni di maschere e pochissimi volti.....





Foto: Wermark.com
                                                                                                                       ( Luigi Pirandello)

schiaffi e carezze

     ......ho trovato la mia serenità................
...........prendendo a schiaffi le cose brutte......

          ........e accarezzando le cose belle.......

sabato 6 agosto 2016

Riflessione....talento



         Molti pensano........che  avere talento sia una questione di fortuna....................


forse.....la fortuna è questione di talento!







                                                  

Italia mia......" Brindisi"

...si tratta di una città dalla fisionomia complessa e sfaccettata. In certe vie sembra di respirare l'aria tranquilla del grosso borgo antico e sonnolento, in  altre  c'e la serenità dei giardini e degli alberi e invece a pochi passi, ci sono grosse industrie.
Notevoli sono anche le testimonianze storiche nei pressi del porto, una scalinata di 52 scalini porta alle due colonne romane che segnavano la fine della Via Appia


Da queste parti c'è anche un curioso rudere che viene ritenuto corrispondente alla casa dove spirò Virgilio.  Nel ridente casale, che si può raggiungere con la barca o il motoscafo, s'eleva , con i suoi 52 metri d'altezza, il Monumento al Marinaio, dalla caratteristica forma a timone.

Brindisi è ricca di chiese, palazzi, castelli...da visitare il Museo archeologico Provinciale.
A tavola, il piatto forte è la zuppa di pesce, dolci ( carteddate  ,taralli al pepe)


...i vini Aleatico, Malvasia, Moscato...

   la Cattedrale...

Italia mia......" Tropea"

Capitale delle vacanze estive  in  Calabria... Tropea è divisa in due parti...la parte superiore è costruita su una roccia a ridosso del mare, alta 61 metri, con palazzi nobiliari, arroccati sulla rupe a strapiombo sulla sottostante spiaggia.................ricordo...di aver fatto il più bel bagno della mia vita ( vedi foto)...
alle 8 del mattino, di un giorno feriale, con una mare così pulito, quasi invisibile,...non c'era nessuno,...che sogno  n uotare in quel mare lieve...sembrava velluto...

le cornacchie che svolazzavano intorno allegrotte...dagli occhi azzurri...( li hanno così solo in quella zona )...

Tropea è la più bella tra le 20 migliori spiagge d'Europa...e ricca di tanti,tanti negozi che vendono di tutto, prodotti locali, la famosa cipolla rossa,olio, ceramiche, terracotte...

           Se andrete...sarà una vacanza speciale!

Italia mia...." Il Giardino dei Tarocchi" Capalbio

Ho già fatto una precedente segnalazione ....
Questo luogo di fiaba della scultrice Niki De Saint Phalle, ora scomparsa, si trova vicino Capalbio,  magico giardino incantato ricco di moltissime statue dai colori assurdi e brillanti, forme di una fantasia sfrenata, tra i colli della Maremma.

Aperto da maggio al 15 ottobre dalle 14,30 alle 19,30.


Vale la pena di andarlo a visitare, è qualcosa di veramente  particolare...........

sabato 23 luglio 2016

Un po' di fantasia sfrenata
















La  curiosità regala sempre delle sorprese.  Non c'è nulla di più piacevole della fantasia: E' quasi sognare.!!!

giovedì 14 luglio 2016

sculture di sabbia



Da quando siamo piccini proviamo a fare le sculture con la sabbia......prime fra tutte il secchiello riempito e poi rovesciato.....................e poi incominciamo ad inventare.....come facciamo per la vita.....................

esercito
Chi ha tanta fantasia e manualità riesce a fare dei capolavori.....arte  antichissima......bisognava creare qualche cosa quando non  c'erano i giocattoli di oggi...per i più piccini ...... e cosa c'è meglio della sabbia......?  e poi chi  non ha tentato di costruire un qualche castello, una statua e via dicendo per esprimere magari un desiderio nascosto, o un sogno......certo durano poco....ma appagono la nostra creatività.....vi faccio vedere qualche esmpio interessante...................................
Ora è la stagione giusta per provare. In molte spiagge vengono organizzate gare fra i bagnanti.....senza giocare, come al solito con il tamburello o il pallone, improvvisatevi scultori....forse troverete delle soddisfazioni  maggiori.....e vedrete  quanta ammirazione da parte del pubblico abbronzato....e poi....non si sa mai.....da cosa nasce cosa!!!!!!!!!!!




domenica 19 giugno 2016

100.000 visite




Tutto avrei immaginato ma  mai che una diversamente giovane ,  come  me,  (  ho 87 anni ) riuscisse ad interessare così tanti lettori  con i miei post di fantasia, i miei viaggi, i miei lavori . i miei pensieri etc.etc.

Grazie, e mi piacerebbe qualche commento, anche se non sempre piacevole...posso migliorare!!!!!!!!!!!!!!!!!!

riflessione......speciale....

                                                                                                                                                                                                    
ooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo                   oooooooooooooo                                                                               
                               
...........se tratti tutti nello stesso modo.....

           nessuno è per te speciale.............

                                                                                                                   
oooooooooooooooooo

Piantina con sassi


così mi diverto. io ed i sassi...continua ispirazione....però non sono ancora riuscita a farli parlare...




Lavoro e foto: Fantasia Tunni

mercoledì 8 giugno 2016

Italia mia ....." Le Tonnare "


....quasi tutte sono un ricordo del passato.......I metodi industriali e le moderne tecnologie, hanno costretto la chiusura..... .....ma il fascino di questi luoghi è ancora più vivo.....questi edifici in  disfacimento, antichi, anche diroccati, . raccontano storie di vita e di morte...... i canti tipici dei tonnaroti , le urla dei rais che incitano agli sforzi e alle issate dei tonni pesantissimi sulle  barche .......il mare rosso di sangue.... dove i tonni ......( mi viene in  mente la bellissima canzone di Modugno ) spinti in uno spazio obbligato, impazziti, nuotano per vivere  ma si imbattono nelle reti, le insidie degli uomini.......le reti che circuiscono piano piano e spingono i tonni a celebrare il tragico rito  dell'accoppiamento





                                                                    La sola pesca detta abbondante è quella del tonno....tre o quattro settimane l'anno. Nelle tonnare  il lavoro non era mai individuale ma sempre uno sforzo corale...il rais, cioè il capo, selezionava i tonnaroti sperando in Dio e nel mare.  

Ora .....queste tonnare sono state quasi tutte trasfomate in villaggi turistici. B&B, hotel...qualsiasi cosa parla di un passato affascinante e scomparso.