giovedì 31 marzo 2011

Italia mia......" Monteriggioni" Siena

         ............significativo esempio di borgo strategico fortificato...........di forma anulare.
         la eccezionalità della bellezza paesaggistica suggerisce anche una gita nella campagna circostante.............epoca circa del 1200.....Dante ne fu colpito e così
 scrisse nell'Inferno........." sulla cerchia tonda, Monteriggioni di torri si corona ".....
si, infatti è circondata da mura con 14 torri quadrilatere, prive di finestre all'esterno per una migliore difesa..............
              poche case.......una piccola chiesetta disadorna .......si arrotolano su se stesse raccogliendosi nelle mura..........adagiate nella dolce campagna toscana...............

buon pesce d'aprile....................









buon pesce d'aprile

aforisma................

             ....sarai più sicuro..................
tenendo la via di mezzo...................

                                      ( Ovidio)

uno dei miei lavori.............




                                                  .........una signora di altri tempi.....................

riflessione....





chi perde il bambino che ha dentro di se......lo rimpiangerà per il resto della vita........................!

polpettone di tonno

Miscelare  con 200 gr.di tonno in scatola 3 .../ 4 patate lesse e passate allo schiacciapatate ....un uovo intero e un  tuorlo,  parmigiano grattuggiato 50 gr., un cucchiaio di capperi tritati fini fini, pepe sale, una bella cipolla lessata e tritata.............
formare un polpettone, avvolgerlo in un tovagliolo, a caramella, farlo bollire per circa 30 minuti. Farlo freddare, tagliarlo a fette..............condire sopra con maionese o una crema al peperone................

Italia mia......" Siracusa " Sicilia

                Ritorniamo in Sicilia.....è tutto così bello che andrebbe segnalata....in blocco.

Siracusa  viene chiamata ...." Grecia d'occidente".  é' una città ricca di monumenti,di necropoli, di catacombe , giustamente  dichiarata Patrimonio dell'Umanità.

              Interessante e particolare il Santuario della Madonna delle Lacrime............
grandissimo che sovrasta tutta Siracusa.
 La forma insolita del Santuario vorrebbe essere una lacrima che si infrange al suolo in ricordo della lacrimazione della statuetta della madonna che pianse il 29 agosto del 1953.


Inoltre da vedere, L'Orecchio di Dionisio. una grotta altissima di mt.23, profonda mt.65..............imbutiforme...tortuosa......
Il tiranno Dionigi  adoperò  questa grotta  come prigione e così lui poteva ascoltare i lamenti e i discorsi dei prigionieri senza farsi vedere...simile ad un orecchio di asino, ha delle eccezionali caratteristiche acustiche che ampliano i suoni fino a 16 volte, parole
 imprigionate dall'eco...............................




Inoltre....................., legata da un ponte..affascinante...
l'isola, non isola.............Ortigia........quartiere di Siracusa, tipico siciliano. barocco..sembra di essere proiettati tanto tanto tempo fa...................







                                                                                     

                                                                         .............Ortigia................


Ci vogliono solo per visitarla almeno 2 giorni............

mercoledì 30 marzo 2011

proverbio romano..........

.................quanno te dice male..............
 ................................mozzicheno pure 'e pecore..............


400 post.........................

  ...............OGGI HO SCRITTO IL MIO

                 4OO POST!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!..............................
   

                 aspetto sempre le vostre critiche, commenti, e se me li merito qualche complimento.............
                cliccate anche semplicemente
                
                     fantasia tunni

Italia mia......." Volterra"

Volterra domina solitaria le Valli dell'Era e del  Cecina.................si staglia il suo profilo in un singolare paesaggio di colline color creta...........con le antichissime " Balze" .....
e precisamente vaste  distese cretacee striate da impressionanti voragini che hanno inghiottito chiese, palazzi, mura................i grigi della roccia e i rossi della terracotta giocano fra loro..................
Città monumento circondata da palazzi superbi, vedi Piazza dei Priori.........................edifici disposti a cascata............è una delle città più belle del Medioevo.           Volterra è celebre per l'estrazione e la lavorazione dell'alabastro, infatti è ricca di negozi con i manufatti di alabastro............

                                                                                                      



................simile ad una gemma incastonata sull'ondulato rilievo di un a collina..........

martedì 29 marzo 2011

consiglio.....

                 volete vivere bene?................

            non tenete il cervello disoccupato!

Italia mia......" Grazzano Visconti" Piacenza

       è vicino Piacenza.................definito città d'arte........................
Grazzano Visconti, questo piccolo paese, meta di migliaia di visitatori ogni anno...............è stato ricostruito e ristrutturato agli inizi del secolo in perfetto stile tre/quattrocentesco.                    In quanto a fedeltà di riproduzione è un vero capolavoro, ma rischia di suonare  falso per questa stessa arbitraria impostazione  di stili.      Pur ammirando le perfette torri, i giardini fioriti, i negozi che hanno sapore .... di passato,  l'eleganza dell'insieme.............questo modello esemplare del Medioevo..........sa un pochino di finto.      Comunque gradevolissimo, troppo perfetto.

                       Merita una visita....una foto
vicino al guerriero si può fare,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,!!!!!!!!!!

lunedì 28 marzo 2011

riflessione....

         ................gli obesi.................vivono di meno.........
            Mah!.............mangiano di più!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Italia mia......" Ferentillo " Terni Le mummie




Il paese, adagiato lungo una gola sovrastata da due rocche medioevali.....



Ferentillo..............

.....Il bello ci attrae........
.....l'orrido ci affascina.........
.....il mistero ci trascina nell'inspiegabile....

In questo paese nei pressi dell chiesa di S.Stefano..........si può vedere un fenomeno particolarissimo, noto in tutto il mondo.....................
Vengono custodite delle MUMMIE ..........infatti una particolare aereazione dei locali ...
crea questa mummificazione naturale..........è  una vista inquietante!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
......quando le ho viste....beh!  mi hanno fatto un po' impressione....maggiorate  da una scritta..........io fui quel che tu sei....................
é una segnazione un pò.......lugubre...........ma come penso sempre.........vanno viste anche le cose  orride per apprezzare ogni giorno la vita che viviamo..........................

domenica 27 marzo 2011

macedonia alla frutta con crema


<Ingredienti.  2 fette di ananas sciroppate
                     2 fragole
                     2 kiwi
                     3 mezze albicocche sciroppate o due pesche
                     2 banane
,                    1 mela
                     1 pera
                     1 grappolino d'uva
                     un uovo
                     zucchero
                     1 cucchiaino rhum
                     1/2 bicchiere di panna
                      il succo di mezza arancia

Sbucciare mela, pera e banane  e tagliare tutto a pezzettini  anche gli altri frutti, come al solito...........Mettere in una terrina, montate il tuorlo con lo zucchero, unite il rhum,    la panna e versate tutto sulla macedonia. Guarnire con fragole e kiwi e qualche foglietta di menta  e versate sopra il succo d'arancia............                   

                 

riflessione....

       .....non urlare...ma fatti sentire....

sabato 26 marzo 2011

sole............

    ci sono persone che trasformano il sole  per una macchia gialla.............ci sono persone che fanno di una macchia gialla il proprio sole..........................
                                          ( Picasso)
              
                     ( io sono per la seconda versione )   ( tunni)

frittata in insalata

........
si dice ....quando in casa c'è un uovo............c'è un uovo...............
cosa vuol dire?  si può improvvisare di tutto.........anche  per un ospite...

        In una terrina sbattete delle uova  con un bel cucchiaio di parmigiano......sale e pepe. Scaldate 2 cucchiai d'olio in un a larga padella, versate le uova e cuocete una frittata sottile e ben dorata. Quando sarà fredda tagliatela a listarelle strette. Intanto lavate bene e sgrondate  delle foglie di insalata e rucola. Foderate una insalatiera con qualche foglia di lattuga intera  e tagliate il resto a striscioline, Aggiungete una bella cipolletta fresca affettata fina fina, condite con olio, aceto balsamico sale e pepe... volendo qualche pinolo....................

risposta gelato.................

   .................si.............va bene anche la panna normale.......quella vegetale ...........è più leggera!!!!!!!!!!!


                                               t u n n i

venerdì 25 marzo 2011

riflessioni..........

..............L'esperienza..........è il nome che ognuno........da ai propri errori............................................
                                                                                            ( Oscar Wilde )
                                                              

                                                 

gelato all'amaretto

      Ingredienti: 1/2 litro di panna vegetale
                        un pacchetto di amaretti
                        4/5 cucchiai di zucchero
                        2 tuorli d'uovo
                        2 cucchiai di caffè liofilizzato


Montare la panna, dura...poi aggiungere,gli amaretti  grossolanamente tritati, poi lo zucchero e il caffè e in ultimo unire i due tuorli d'uovo. Versare il composto in ciotoline o bicchieri di vetro. surgelare. Quando lo servirete sarà già pronto sufficientemente morbido.
  




giovedì 24 marzo 2011

Involtini con carciofi

       
Ingredienti per 4 persone.            8 fettine di polpa di vitellone tagliata molto sottile
                                                  2 carciofi
                                                  60 gr. di burro, salvia
                                                  mezzo bicchiere di vino bianco secco
                                                  brodo, formaggio grana, farina
                                                  qualche goccia di limone, sale e pepe


Mondate i carciofi, tagliateli in 4 spicchi e metteteli in acqua acidulata con qualche goccia di limone. Sciogliete in un tegame 30 gr. di burro, adagiate i carciofi, lasciandoli rosolare per circa 15 minuti a fiamma bassissima. Salateli, pepateli e spolverizzateli con un po' di formaggio grana grattuggiato, lasciandolo appena sciogliere per" velare" ogni spicchio.  Togliete dal fornello, appoggiate uno spicchio di carciofo, su ogni fettina di carne e fatene un involtino che fisserete ai lati con 2 stuzzicadenti.  <passate gli involtini in un velo di farina.  Fate rosolare 30 gr. di burro con 2 foglie di salvia, adagiate gli involtini, fateli colorire, irrorateli con il vino bianco e, quando sarà evaporato, salate, pepate e bagnate con un mestolo di brodo .  Coprite e continuate la cottura per circa 20 minuti a fuoco bassissimo.


si  presentano così>>>>>>>>>>>>
                               <<<<<<<<<<<<<<<   buon appetito......................

riflessione....

......quanto ci  mette ad arrivare l'estate???????????
nulla...........un soffio e ci saremo...............e che cosa ci piace d'estate? un bel gelatone!..................
Domani vi scriverò una bella ricetta............mia!!!!!!!!!!

le mie ricette......

       vi consiglio di provare le mie ricette.....rispecchiano il mio carattere.....semplici ma non banali.....sane sempre con un pizzichetto di creatività.....assolutamente gustose e piacevoli.....sopratutto mai pesanti.....

     dopo aver  provato i miei piatti...........fatemi  sapere come è andata................

riflessione.....

                              
può capitare......avete una giornata grigia...

allora  provate a guardare qualcosa di molto colorato
e sognate il sole................

piano, piano vi passerà.....quasi sempre funziona.............
 e............se non  funziona vi verrà una .........melanconia .....da schifo!

mercoledì 23 marzo 2011

Vitello alla pugliese

       Prendere un bel pezzo di vitello e lardellarlo con prosciutto.
       Farlo rosolare con un pò' di burro, due cucchiai di olio, sale e pepe, una grattatina di noce moscata e qualche pezzetto di cannella, tritato di prezzemolo e due cucchiai d'acqua.............coprire............A metà cottura spremere il succo di due limoni..........finire di cuocere e servire molto caldo.

martedì 22 marzo 2011

riflessione...

Aggiungi didascalia
..........L'Invidia....è una brutta e cattiva bestia...fa male  solo a chi la prova.............!!

Italia mia......" Fonte Avellana " Pesaro

           Fonte Avellana...Monastero della Santa Croce...............................
           Non ero andata per visitare il Monastero.........ma solo perchè mi avevano segnalato.............l'eco............e il suono del silenzio in questo angolo di paradiso che conserva un fascino tutto suo nella maestosità del luogo, dovuta  non soltanto alla costruzione ma anche al paesaggio, fitto di vegetazione al di sotto delle rocce del Monte Catria.     In questa valle solitaria, la conformazione dei monti rimanda un eco eccezionale.  ..E' un fatto singolare e per certi versi simpatico.......lo si sente per tutta la valle. Guardate  verso l'imponente costruzione del Monastero e pronunciate a voce alta una frase..........sentirete che impressione.............un eco senza strascichi............
            Improvvisamente, ...............il suono del silenzio venne interrrotto da un temporale, botti secchi come di legno che arde, piante agitate dal vento....tutto amplificato da questo eco speciale   .............mi sono impaurita...............e il Monastero
non l'ho visitato............però so che esiste, anche lì, una Foresteria e... vendita di liquori ottimi preparati dai frati camaldolesi .........

frittelle di mele

ingredienti: 15o gr. di farina bianca,60 gr. di zucchero, 1 cucchiaio di olio d'oliva, 1 bicchiere di latte, 1 bicchierino di marsala, 1 uovo, il succo di un 'arancia, una mela renetta, un pizzico di lievito, olio per friggere......

                      In una grossa ciotola mescolare il lievito alla farina.  Sbattere il tuorlo con lo zucchero e unirlo alla farina.Aggiungere l'olio di oliva, il succo dell'arancia, la mela sbucciata e tagliata a dadini,. Mescolare bene. Aggiungere il marsala e il latte.          Mettere sul fuoco la padella per friggere in abbondante olio e appena sarà ben caldo versarvi a cucchiaiate la miscela, friggendo le frittelle poche per volta. Servirle ben calde e spolverizzarle con zucchero a velo.

lunedì 21 marzo 2011

Pesce spada in umido

      Ingredienti. 6 trance di pesce spada
                        4 filetti di acciuga
                        1 cucchiaio di farina
                        2 bicchieri di vino bianco
                        1/2 bicchiere di aceto
                        sale e pepe

                        Prerndete le trance di pesce spada e fatele marinare per un paio d'ore in acqua e aceto. Preparate un soffritto con olio, burro, cipolla e prezzemolo tritati, quando la cipolla accenna a prendere colore, stemperare nel soffritto i filetti d'acciuga e la farina, bagnate con il vino bianco e mezzo d'aceto e condite con sale e pepe. Quando tutti gli ingredienti sono bene amalgamati sistemate sopra il pesce spada dopo averlo tolto dalla marinata.In un recipiente coperto e su fiamma bassissima, cuocete per 1/4 d'ora: scoprite poi il tegame, restringete l'intingolo e quando avrete sistemato il pesce sul piatto di portata, versatecelo sopra.

Italia mia......" Messina" Sicilia

         
......pare quasi star lì ad aprire le braccia a chi arriva...................la porta della Sicilia da immediatamente un'idea delle caratteristiche dell'isola
      La città conserva preziose testimonianze del proprio passato..............................
chiese monumenti, palazzi.................fra tutto spicca il Duomo, architettura normanna,con accanto un campanile sormontato da un fantastico orologio  , alto 60 mt.,viene chiamato  il grande orologio animato................è un'autentica attrazione.
   Il cronometro  segna le ore e contemporaneamente si muovono, come una giostra,statue corrispondenti a figure astronomiche, storiche e religiose.   Ogni quarto d'ora le statue escono e girando su se stesse rientrano. A mezzogiorno,  ogni giorno, tutte le statue prendono vita................il gallo batte le ali cantando,la colomba vola, il leone ruggisce tre volte,e angeli e personaggi sfilano davanti alla Madonna...............
   nella piazza antistante il Duomo tutti diventiamo bambini, guardiamo divertiti .......

  oh!    vicino al porto...........numerosissime trattorie e ritrovi di marinai.......il pesce spada,,,,,,,,,,,,,viene cucinato in mille modi........con un buon bicchiere di vino!!

.......E' Primavera........














.........che profumo........
di primavera....................

............tanti auguri a tutti, buona primavera......................................!!!!!!!!!

domenica 20 marzo 2011

ricordi...........

                            ...................................................
                                                                                   
 ........................................................................................................................................

.........................................................................




  ...sciavo...
                        .........facevo  footing........









........................................................
........................................................
.................................................................
ero un pesciolino.............
                                      .................................
facevo pesca subacquea...................................
.......................................................................




                                                  ...giocavo a tennis......

.ora  ..................racconto.................................. 

proverbio romano...............

      ......dentro 'a botte piccola...ce sta er vino bono...
   
.........ma " in quella grossa" ce sta 'na cifra.............