mercoledì 7 maggio 2014

Italia mia....." Abbazia di Montecassino "

 Questa Abbazia l'ho visitata diversi anni fa..viene definita la più importante  abbazia d'Europa......
cimitero di guerra
Arrivata sulla sommità del monte, la mole dell'Abbazia, la cui vista mi aveva accompagnata  lungo la strada, mi apparve in tutto il suo maestoso  e abbagliante candore.
  Un frate mi aiutò nella visita,
l' occhio aveva subito colto che queste pietre, compresi gli archi e le scalinate, erano nuove e che, nonostante la forma antica, mancavano di quel " quid"  che solo la patina del tempo riesce a dare:
Questo celebre monastero benedettino del Lazio ( 519 mt. sul livello del mare ) è stato distrutto ben quattro volte o da saccheggi , o da terremoti e in fine con i bombardamenti .   Nel 1943   l'esercito alleato  sbarcò  a Salerno, Cassino era uno dei capisaldi tedeschi.
L'anno seguente, finalmente  sopraffatta la    resistenza  nazista  l'abbazia presentava un desolante paesaggio di macerie.
Loggia del Paradiso

Statua di San Benedetto  nel  chiostro
Però tanta ricchezza culturale....è stata distrutta per conquistare una ricchezza più grande....la libertà...nessun prezzo è troppo alto per tale fine.....un monumento, del resto si può sempre ricostruire, come si vede....


Il suono delle campane costruite dalla famosa Fonderia Pontificia Marinelli di Agnone, vi  farà sentire in un atmosfera speciale.  ....Fatevi accompagnare  da un frate che sarà felice di informarvi  su tutto ciò che riguarda questo monastero.

A poca distanza dall'Abbazia si  può  visitare il cimitero di guerra con ben 4000 tombe.


Entrata principale Abbazia



Nessun commento:

Posta un commento